TARI

 


L’art. 1 della Legge n. 147 del 27.12.2013 comma 639 ha istituito, a decorrere dal 01 gennaio 2014, l’Imposta Unica Comunale, denominata “IUC”, basata su due presupposti impositivi, uno costituito dal possesso di immobili e collegato alla loro natura e l’altro collegato all’erogazione e alla fruizione di servizi comunali; la IUC è composta da:
1) IMU: Imposta Municipale Unica, di natura patrimoniale, dovuta dal possessore di immobili, escluse le abitazioni principali;
2) TASI: Tributo per i servizi indivisibili, a carico sia del possessore che dell’utilizzatore dell’immobile e destinato a finanziare, nel Comune di Marina di Gioiosa Ionica, il servizio di pubblica illuminazione, quello della Polizia Municipale e alcuni servizi collegati alla manutenzione stradale;
3) TARI: Tassa sui rifiuti, destinata a finanziare esclusivamente i costi del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti, a carico dell’utilizzatore.
Il 21 maggio 2014, con deliberazione n. 31, il Consiglio Comunale ha approvato il Regolamento IUC, all'interno del quale sono contenute le norme regolatrici i tre citati tributi, i presupposti di applicazione degli stessi e le detrazioni ed esenzioni.

La TARI è dovuta da chiunque possieda o detenga a qualsiasi titolo locali o aree coperte e/o scoperte, a qualsiasi uso adibiti, suscettibili di produrre rifiuti urbani.


  1. Regolamento IUC;
  2. Relazione Regolamento IUC;
  3. Integrazione Regolamento IUC;
  4. Tariffe Tari 2016;
  5. Prospetto riepilogativo agevolazioni, esenzioni, detrazioni.

 


 

 

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.13 secondi
Powered by Asmenet Calabria